QUESTE GITE, TOTALMENTE GRATUITE(*), SONO PRATICABILI DA TUTTI, A QUALUNQUE ETA', CON UN MINIMO ALLENAMENTO AL CAMMINARE


LEGENDA:

ORARIO DI PARTENZA: varia col periodo stagionale ed è specificato gita per gita. Il ritrovo avverrà sul lato mare della via Aurelia presso il passaggio a livello della Torre Pentagonale


DIFFICOLTA':
* Strada o sentiero ben tracciato e/o salita lieve
** Strada o sentiero a tratti accidentato e/o       salita
*** Strada o sentiero accidentato e/o salita erta


TEMPO TOTALE: La durata prevista comprende il tempo totale di andata e ritorno, a passo "tranquillo", senza conteggiare le soste
 

Foto: Elisa Buetano - Luigi GILLI
 

CLUB ALPINO ITALIANO
Sezione di Loano
Gruppo: "Loano non solo mare"

Internet: www.cailoano.com
e-mail:
luigi@Lnet.it

  DISLIVELLO: i metri indicati si riferiscono al solo itinerario in salita

ORARIO DI RITORNO A LOANO: e' previsto nel pomeriggio alle ore 16 ÷ 18 salvo eccezioni o situazioni contingenti

 

I partecipanti alle passeggiate si troveranno, senza che sia necessario alcun preavviso, nei giorni indicati nel programma (giovedì), possibilmente con auto propria nel luogo ed all'ora indicata.


Colazione al sacco.

Il programma potrà subire variazioni senza preavviso ad insindacabile giudizio dei capigita.



PER INFORMAZIONI:
ELISA BUETANO:
tel. 019.675.238
cell. 338.295.1781

GIANNI BRUZZONE: tel. 019.625.084
cell: 348.586.7956

BEPPE PERETTI: tel. 0182.98.443
cell. 329.428.8096

COORDINATORE:
LUIGI GILLI:
tel. 019.673.115
cell. 347.411.4958

Internet: www.comuneloano.it


(*) Regolamento gite

 La partecipazione alle gite di “Loano non solo mare” è gratuita ed aperta a tutti.
·          Le gite hanno inizio quando e dove vengono lasciate le autovetture e termine quando si riprendono.
·          I partecipanti sono tenuti ad osservare scrupolosamente le direttive del capogita e dei suoi collaboratori, a tenere un comportamento educato, a non allontanarsi dal percorso e a non precederlo anche quando effettua soste per ricompattare il gruppo o per osservare particolari interessanti (panorama, fauna, flora, ecc.). Chi precede il capogita o devia dal percorso per qualsivoglia motivo non fa più parte, a tutti gli effetti, della comitiva.
·          Chi ha necessità di lasciare il gruppo per motivi personali è pregato di voler informare il capogita o i suoi collaboratori.
·          Il programma può subire variazioni o annullamenti per motivi contingenti ad insindacabile giudizio del capogita.
·          I partecipanti che si presentano alla partenza devono essere equipaggiati con un paio di calzature adatte ed un abbigliamento idoneo considerando le possibili repentine variazioni meteorologiche in ambiente montano; il capogita può non ammettere chi, a suo giudizio, non ha i dovuti requisiti.
·          E’ fatto assoluto divieto di cogliere fiori o prodotti del sottobosco, che potrebbero essere specie protette, senza il nullaòsta del capogita.
·          Il fatto di partecipare alla gita costituisce impegno ad accettare e ad osservare le norme di cui sopra esonerando la Sezione di Loano del C.A.I. e gli accompagnatori da ogni e qualunque responsabilità di qualsiasi genere per incidenti che potessero verificarsi nel corso della stessa.
 
L'iscrizione al C.A.I. comporta l'automatica copertura assicurativa infortuni  che è contratta dalla sede centrale del C.A.I. per gli eventuali danni subiti dai partecipanti,  soci  C.A.I., con i seguenti massimali per persona:
€ 55.000,00 in caso di morte
€ 80.000,00 in caso di invalidità permanente
€ 1.600,00 per rimborso spese di cura rese necessarie da infortunio.

PER CHI NON E’ SOCIO C. A. I. E’ OBBLIGATORIA L’ASSICURAZIONE NOMINATIVA INFORTUNI   (€ 3.00) DA SOTTOSCRIVERE TELEFONANDO A ELISA BUETANO (numeri più sotto) ENTRO LE ORE 12.00 DEL GIORNO PRECEDENTE ALLA GITA IN CASO CONTRARIO GLI ORGANIZZATORI DECLINANO OGNI RESPONSABILITA’

 

QUINDICESIMO ANNO

CALENDARIO 2009

G E N N A I O

15 GENNAIO partenza ore 8.30: Ranzi – Ciazze Secche – San Martino (m. 470)

Difficoltà * - Tempo totale ore 4 – Dislivello m. 300 – Itinerario a semianello


22 GENNAIO partenza ore 8.30: Spotorno -  Noli – Malpasso (m. 300) – Varigotti 

Difficoltà ** - Tempo totale ore 4.30 – Dislivello m. 400 – Itinerario a semianello


29 GENNAIO partenza ore 8.30: Alassio – Monte Castellaro (m. 515)

 Difficoltà
* - Tempo totale ore 4.30 – Dislivello m. 500 – Itinerario ad anello


 

 


F E B B R A I O


5 FEBBRAIO partenza ore 8.30: Finalborgo – Castel Gavone – Perti – S. Antonino – Bric del Frate (m. 387)  – Pian Marino
 
Difficoltà * - Tempo totale ore 5  – Dislivello m. 400 – Itinerario ad anello


 

12 FEBBRAIO partenza ore 8.30: Salea – Monte Pesalto (m. 686) 

Difficoltà
** - Tempo totale ore 4 – Dislivello m. 600 – Itinerario andata e ritorno


 
 

19 FEBBRAIO partenza ore 8.30: Castelbianco – Colletta (Villaggio telematico) – Valle Rio Orésine (m. 575) – Orésine - Veravo
Difficoltà
* - Tempo totale ore 4  – Dislivello m. 230 – Itinerario ad anello

 

 


LA GITA AI FORTI DI GENOVA E' STATA SPOSTATA AL 23 APRILE 

26 FEBBRAIO partenza ore 8.30: Giornata JOLLY: saranno i partecipanti a scegliere l'itinerario della giornata; potrà essere una gita non effettuata per maltempo o un nuovo itinerario.  SPOTORNO - MONTE MAO



M  A  R  Z O

5 MARZO partenza ore 8.30: Boissano – San Pietrino – Prati Peglia – Bric Scotto (m. 780) 
Difficoltà
** - Tempo totale ore 4.30 – Dislivello m. 600 – Itinerario andata e ritorno


NON EFFETTUATA

 

12 MARZO partenza ore 8.30: Calvisio – Camporotondo – Case del Vacchè – Ciappo dei Ceci – Ciappo delle Conche (m. 380) 
Difficoltà
** - Tempo totale ore 4.30 – Dislivello m. 400 – Itinerario ad anello

 


 

 

19 MARZO partenza ore 8.30: Salto del Lupo (Toirano) – “Antica via della valle” - Alzabecchi (m. 750) 
Difficoltà
** - Tempo totale ore 4.30 – Dislivello m. 550 – Itinerario andata e ritorno

 




26 MARZO partenza ore 8.30: Lovegno – Madonna della neve (m. 934)
Difficoltà
* - Tempo totale ore 3 – Dislivello m. 300 – Itinerario andata e ritorno

A P R I L E

2 APRILE partenza ore 8.30: Giogo di Toirano – Monte Carmo per A.V. (m. 1389) 
Difficoltà
** - Tempo totale ore 4.30 – Dislivello m. 600 – Itinerario andata e ritorno


 

9 APRILE partenza ore 8.30: Giornata conviviale con gli Amici dell’UNITRE di Loano:

Torre Pentagonale – Modonnetta – Rolandette – S. Damiano – Bric Cinque alberi (m. 207) – Valle Berbena – Monte Carmelo
Difficoltà
* - Tempo totale ore 3.30  – Dislivello m. 220 – Itinerario ad anello

 

 


 

16 APRILE partenza ore 8.00: Peagna – Cascina Trinchella – Valle Ibà – Poggio Ceresa (m. 710) 
Difficoltà
** - Tempo totale ore 5  – Dislivello m. 700 – Itinerario ad anello


 

 

23 APRILE partenza ore 7.00 Stazione FF.SS. di Loano Giro dei forti di Genova: Sperone – Puin – Diamante (m. 667)
Difficoltà **  Dislivello m. 400 - Itinerario ad anello
Viaggio in treno Spese ferroviarie a carico dei partecipanti

 

 



30 APRILE partenza ore 8.00: Bardineto – Muschieto – C.na Sciorta – Bric Schenasso (m.1084) – C.na Dondella
Difficoltà
** - Tempo totale ore 5  – Dislivello m. 400 – Itinerario ad anello



M A G G I O

 

 

7 MAGGIO partenza ore 8.00: Giornata dedicata ai Ragazzi

dell’Istituto di Toirano

 

CAMPO SPORTIVO DI BARDINO NUOVO

 

 

 




14 MAGGIO partenza ore 8.00: Colla di Casotto – Rocca del Rascazzo – Bric Mindino (m. 1900) 
Difficoltà
* - Tempo totale ore 4 – Dislivello m. 500 – Itinerario andata e ritorno


CAUSA NEVE:


Doppio itinerario:
Peagna - Valle Ibà - Pizzo Ceresa
Croce di Tornassa - Madonna di Balestrino - Pizzo Ceresa



 

 

21 MAGGIO partenza ore 8.00: Sentiero di “Fischia il vento”: Marmoreo – Stele della pace (m. 600) – Santuario di Degna
Difficoltà
* - Tempo totale ore 4 – Dislivello m. 200 – Itinerario andata e ritorno

 

 

 

Con Francesca, anni quattro e mezzo, la più giovane partecipante da sempre che saluta il papà

 



         

 

 

 

28 MAGGIO partenza ore 8.00: Monte Grande - I Piloni

 dell’Alpe di Baudo” (m. 1326) – Carpasio – Montalto

 (musei e antiche chiese)


Difficoltà
* - Tempo totale ore 3 – Dislivello m. 200 –

Itinerario ad anello

 

 




G  I  U  G  N  O

 

4 GIUGNO partenza ore 8.00: Carnino – Le Vene – Rif.

Mongioie (m. 1550) – Pianrosso – Viozene 
 

Difficoltà ** - Tempo totale ore 4 – Dislivello m. 400 –

Itinerario a semianello

 



 

11 GIUGNO partenza ore 8.00: Valdinferno (Garessio) – Case Mulattieri – Pian Bersi – Rifugio Savona (m. 1600)
Difficoltà
* - Tempo totale ore 4 – Dislivello m. 400 – Itinerario andata e ritorno

 

 



18 GIUGNO partenza ore 8.00: Doppio itinerario

Causa neve e strada franata l'itinerario é stato variato:
Colla di Casotto - Mindino (Garessio)

Per escursionisti esperti: S. Bernardo di Mendatica – Monte Frontè (m. 2153)
Difficoltà
*** - Tempo totale ore 5 – Dislivello m. 900 – Itinerario ad anello/ Per poco esperti: Colle del Garezzo – Monte Frontè  Difficoltà ** - Tempo totale ore 3 – Dislivello m. 350 – ritrovo in vetta e ritorno in gruppo

 



25 GIUGNO partenza ore 6.30: Sentiero degli Alpini”: Colla Melosa (rifugio Allavena – Triora) – Gola dell’Incisa – Passo Dragurine – Passo dell’Incisa – Passo della Valletta
Difficoltà
*** - Tempo totale ore 6 – Dislivello m. 700 – Itinerario a 2 anelli, il secondo facoltativo



L  U  G  L  I  O

1 e 2 LUGLIO partenza ore 15.00: Prato Nevoso – Rifugio Balma (cena e pernottamento) – Mondolè (m. 2383)
 

 

PER INDISPONIBILITA' RIFUGIO:
Missum - Saccarello - Redentore - Fronte'

 

 



P  A  U  S  A     E  S  T  I  V  A


S E T T E M B R E

10 SETTEMBRE partenza ore 8.00: Colle di Prale – Monte della Guardia – Armetta (m. 1739) – Madonna del Guarnieri
Difficoltà
** Tempo totale ore 4.30 – Dislivello m. 400 – Itinerario ad anello


 

17 SETTEMBRE partenza ore 8.00: Veravo (Castelbianco) – Balzo Veravo – Sella – Monte Alpe (m. 1500)
Difficoltà
** Tempo totale ore 5.30 – Dislivello m. 750 – Itinerario andata e ritorno
PER MOTIVI METEOROLOGICI LE DUE GITE QUI SOPRA SONO STATE INVERTITE COME DATA RISPETTO AL CALENDARIO UFFICIALE

 



 

24 SETTEMBRE partenza ore 8.00: Viozene – Ponte Tanarello – S.Bernardo di Mendatica (m. 1263)
Difficoltà
* Tempo totale ore 5 – Dislivello m. 400 – Itinerario andata e ritorno


   


O T T O B R E

 

 1 OTTOBRE partenza ore 8.30: Colle di Melogno –

Catalano – Bric Agnellino (m. 1335)
 

Difficoltà ** Tempo totale ore 4.30 – Dislivello m. 400 – Itinerario andata e ritorno

 



 

 8 OTTOBRE partenza ore 8.30: Riofreddo (Ferriera) – Monte Camulera (m. 1224) 
Difficoltà
** Tempo totale ore 5 – Dislivello m. 620 – Itinerario andata e ritorno


 

 

 

15 OTTOBRE partenza ore 8.30: Colle del Quazzo (Calizzano) – Monte Spinarda
(m. 1357)
Difficoltà
** Tempo totale ore 4 – Dislivello m. 350 – Itinerario andata e ritorno

 

 



 

22 OTTOBRE partenza ore 8.30: Vesallo – Monte Arena (m. 630) – Castello di Vesallo
Difficoltà
* Tempo totale ore 4.30 – Dislivello m. 330 – Itinerario ad anello
 



NON EFFETTUATA

 

 

29 OTTOBRE partenza ore 8.30: Colle di Nava – Forte Montescio – Madonna dei Cancelli (m. 1417)
Difficoltà
* Tempo totale ore 3.30 – Dislivello m. 215 – Itinerario andata e ritorno


 




N O V E M B R E

 

 5 NOVEMBRE partenza ore 8.30: Testico – Pizzo d’Evigno (m. 988)  Difficoltà ** Tempo totale ore 4.30 – Dislivello m. 550 – Itinerario andata e ritorno


 

12 NOVEMBRE partenza ore 8.30: Giornata JOLLY

 



19 NOVEMBRE
partenza ore 8.30: Bardineto – Pianfieno - Catalano (m. 1152)
Difficoltà
* Tempo totale ore 4.30 – Dislivello m. 450 – Itinerario andata e ritorno

 

 



 

26 NOVEMBRE partenza ore 8.30: Zuccarello - Castelvecchio (m. 442) - Erli
Difficoltà
* Tempo totale ore 4 – Dislivello m. 400 – Itinerario ad anello


 


Da Elena:

       


D I C E M B R E
 

 

 

3 DICEMBRE partenza ore 8.30: Finalborgo – Caprazoppa – San Martino (m. 300) – Borgate di Verezzi – Vecchia Cava - Borgio  Difficoltà * Tempo totale ore 4 – Dislivello m. 350 – Itinerario a semianello

 

 

 



           

 

10 DICEMBRE partenza ore 8.30: Eremo del deserto (m. 278) (Varazze)  Difficoltà * Tempo totale ore 4 – Dislivello m.400 – Itinerario andata e ritorno

 


 

17 DICEMBRE partenza ore 8.30: Castagnabanca – Rocca d’Avio – Rifugio Pian delle Bosse (m. 841)Pranzo e auguri di fine anno
Difficoltà
* Tempo totale ore 2.30 – Dislivello m. 240 – Itinerario ad anello